Cerca nel blog

Post in evidenza

lunedì 31 gennaio 2011

Luoghi non comuni sugli uomini

E non mi riferisco ai soliti "lui non abbassa la tavoletta", che si possono verificare anche passando pochi giorni di vacanza insieme. Questa è la versione evoluta, che si testa solo con una convivenza seria oppure con anni di frequentazioni.
(Ergo, chi mi conosce sa che questo post non viene solo da me, ma dai contributi genrati da diversi pranzi con le amiche. Si ringraziano LaSardaBastarda, Gogo e la Pomp, ma anche altre...)

Scopro così che gli uomini sono geneticamente incapaci di:

- scegliere tra più di 5 opzioni.
Cioé in tutte le pizzerie davanti al menù, in profumeria di fronte a qualsiasi scaffale e davanti al loro armadio se siete riuscite a fare loro acquistare più di un maglione nero (vedi anche sotto).
Loro capiscono bene solo: benzina super e superUper, gomme Michelin o Pirelli, maglione nero o marrone. Stop. Andare oltre significa cercare di non mettergli le mani al collo mentre tu hai deciso la tua pizza da due ore e lui ha ancora i punti di domanda stampati sulle pupille.

- comprendere il concetto di passepartout nell'armadio.
Non è illegale avere due maglioni neri per l'inverno. Anche uguali. Soprattutto se tua madre è una serial killer di maglioni in lavatrice. Ma loro non capire, tu parlare lingua sconosciuta.

- infilare il piumone nel sacco.
Amiche con mariti/compagni di lunga data, in grado di cucinare, pulire, lavare e chi più ne ha più ne metta, vi confermeranno l'incapacità dei loro uomini di infilare correttamente il piumone nel sacco. E’ un’operazione talmente banale e meccanica che mi viene il dubbio che gli manchi proprio il gene (come quello che ci fa essere/non essere in grado di arrotolarci la lingua).

- sbrigarsi
Sono le 7. Dovevate essere all’appuntamento con gli amici alle 7. Tu sei (miracolosamente) pronta da dieci minuti, ma lui? Lui ha deciso che deve lucidare le scarpe, farsi la manicure oppure cambiare le lampadine della cantina, esattamente ADESSO. Ma perché? Perché?

- non ascoltare i consigli della mamma
Non capisco se noi nasciamo BastianContrario e loro SìMammina, ma è veramente raro vederli dire "No" alla mamma (mentre ti lanciano lo sguardo da volpe Dico-sì-ma-poi-faccio-quello-che-voglio). Peccato che poi il Mamma-pensiero si annidi nella loro piccola mente bacata, ci si accomodi, tappezzi le pareti e ci si installi come la cugina venuta in visita e mai andatasene. Dopo due giorni lo vedrete provare il colore consigliato dalla mamma per le pareti, spostare i mobili come aveva suggerito lei e indossare l'orrida maglietta regalo di Natale che manco quando aveva 16 anni e si fumava l'impossibile era concepibile. Sennò mamma s'offende...
E noi? L'atteggiamento giusto è: stare ferme, TENERE FERME LE MANI, mordersi la lingua e aspettare che si procuri uno stiramento a un muscolo sconosciuto, e poi rispedirlo alla mamma finché non è guarito. Oppure che i suoi amici lo deridano per l'abbigliamento imbarazzante, aspettare che si tolga quella cosa, e farla sparire con nonchalance.
Ripetersi mentalmente "Nonsaròunamammacosì" e poi diventarlo sistematicamente.

4 commenti:

  1. GRAZIE!!! Meno male che ci sei tu che capisci!! Pensavo che ce l'avessi solo io quel problema di "sbrigarsi"...che ero solo io a dover scusarmi con le mie amiche per il ritardo solo perchè l'uomo della mia vita improvvisamente ha deciso di lavarsi i capelli dieci minuti prima di incontrarle. Uffa.

    RispondiElimina
  2. Penso che tu conosca il mio ragazzo, perchè il punto sui consigli della mamma sembra quello che succede SEMPRE quando quella donna dice qualcosa.
    Lei: "Staresti bene con i capelli un po' più lunghi" Lui: "Mmm, pensavo di non tagliarli questo mese"
    Lei: "Staresti bene col pizzetto" Lui: "Ho pensato di farmi crescere il pizzetto"
    Io ODIO i capelli più lunghi e il pizzetto. "Ma NOOO, non è perchè l'ha detto mia mamma!" No. No no.

    RispondiElimina
  3. l'incapacità dei loro uomini di infilare correttamente il piumone nel sacco.

    per evitare l'inconveniente, il mio ex metteva il sacco-piumone come lenzuolo!

    hai ragione: manca un gene!
    gogo

    RispondiElimina
  4. é vero. gli uomoni hanno una calma innata impressionante. Quando magari mi sbrigo perchè ci sono tante cose da fare mi dice: ma hai fretta? quindi non solo è lento ma cerca di rallentare pure me.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...