Cerca nel blog

Post in evidenza

giovedì 26 luglio 2012

Beauty-cromo-terapia

Qualche giorno fa mi sono semi imbucatainvitata a un evento Lush. Invitata, perché ero in lista (tiè), semi perché lo ero solo grazie a un' amica. Altrimenti chi mi si fila?

Questo è un post marchetta? Non lo so. Nessuno mi obbliga a scriverlo, ma sono stata ampiamente remunerata con un un prodotto in regalo, un muffin ai frutti di bosco, buonissimo, e un intruglio al succo di qualcosa e zenzero che Lush dovrebbe brevettare come panacea dopo-sbronza. Ti fa tirare su l'anima.



Scherzi a parte, conoscevo già la marca come cliente e quindi mi sono fidata. E parlerò solo di quello che ho provato solo sulla mia pelle, come al solito.

Non essendo una professionista, ma una vera blogger di 'sta cippa, sono andata all'evento impreparata, quindi per fare le foto avevo solo il mio rottamfonino cellulare. Ringraziate il cielo che io abbia le foto che Lush mi ha fornito. Anche se, lo ammetto, pur con la migliore macchina fotografica è sicuro che avrei fatto solo peggio. La fotografia non è il mio sport.

Se non conoscete Lush, ho un solo consiglio da darvi: conoscetelo! Sto per dire una bestemmia per una come me, super fan degli e-commerce, ma Lush è un'esperienza che va fatta in negozio. Come si trova un negozio Lush? Con il naso. E' il profumo che vi guida: fiori, essenze, pulito... un buon odore che si sente a metri di distanza. È un odore forte (povere commesse!), diverso da quelli delle profumerie, delle erboristerie, delle farmacie... Se vi capita, lo riconoscerete all'istante.

So che alcune persone che mi commentano sono molto attente a questi temi, quindi sono felice di sottolineare che i prodotti di Lush non sono testati sugli animali, sono freschi, fatti a mano (con tanto di nome di chi l'ha fatto sulla scatola) e contengono spesso frutta e verdura anche dal commercio equo e solidale.
Fatevi un giro sul sito, c'è una filosofia seria dietro il marchio.

E, inzomma, venendo all'argomento dell'evento, Lush si lancia sul make up, e per presentare la collezione Emotional Brilliance ha scovato un modo originale. Nei negozi Lush e online potete provare la ruota dei colori: dovete farla girare e scegliere i primi tre colori che vi attirano. Non pensate alla moda, a come siete vestite, ai trucchi che usate...scegliete solo con l'istinto. Nella ruota ci sono 30 colori, oguno dei quali corrisponde a un prodotto. (Consiglio: non ci andate se vi siete svegliate dimmerda, potreste scegliere solo il kaki).

Il primo colore che sceglierete, rappresenta il vostro punto di forza/debolezza. Io scelto il fucsia Passione. Passione come impegno, ma anche come testardaggine che può sfociare in aggressività. Quanta saggezza in poche parole! Il mio guru, Paolo Fox, si starà rivoltando sul suo tappetino astrale.


Lush - Passione - Rossetto Liquido

Il prodotto è un rossetto e/o blush. Di nuovo questa moda dei prodotti 2 in 1, che all'inizio non mi faceva cappottare dall'entusiasmo, ma ora mi sta prendendo sempre di più. Inoltre in tempo di vacanze, significa un prodotto in meno in valigia (vacanze? AHAHHAHAH!)

Come rossetto: è coprente?/Il colore è come nella foto?
Reazioni di persone che nel tempo mi hanno visto con diversi colori sulle labbra:
- Mamma Mordo: "Acc.. che cosa è successo?"
- Padre Mordo: "Non sei DAVVERO andata in ufficio con quel colore addosso?"
Direi quindi di sì, il colore è vivo come nella foto.
La texture è leggera e molto idratante, non secca le labbra. Resiste?
Io, nell'ordine c'ho:
- mangiato il muffin e bevuto non-voglio-ricordare-cosa
- preso la metro a Milano alle 18 (non c'è bisogno di specificare altro)
- passato 50 minuti su un treno regionale senza aria condizionata
- dormito per 40 dei 50 minuti in treno. A proposito, GRAZIE di cuore all'anima pia che mi ha svegliato alla mia fermata, altrimenti ero ancora su che dormivo
- cenato
- fatto la doccia
E solo qui ha iniziato a vacillare.
La mattina dopo avevo ancora delle tracce.
Tecnicamente non è waterproof, ma si leva solo con gli struccanti bifasici. Quindi sì, resiste. Ah, non l'ho testato limonando.

Come blush è cremoso, e stendendolo bene in piccole quantità è molto leggero.

Costa 14.90 e lo trovate qui

Il secondo colore che sceglierete, rappresenta un bisogno inespresso. Tipo che non sapete di avere. E non sto parlando delle scarpe che state per vedere...
Io ho scelto il verde petrolio Motivazione che in realtà è un eyeliner e ombretto. Beh, con il nuovo lavoro un po' di motivazione serve sempre...


Lush - Motivazione - Eyeliner


Viene venduto con due applicatori a seconda di come lo si vuole usare. Attenzione, come tutti gli eyeliner liquidi richiede tecnica per stenderlo (non immaginate che danni si possono fare...), e come ombretto liquido richiede una base, altrimenti la palpebra se lo mangia. Ho scelto un colore difficile, scuro e avevo già il fuxia sulle labbra, quindi non l'ho tenuto oltre la visita in negozio. Dovevo tornare a casa con la mia dignità.

Costa 14.90 e lo trovate qui

Infine, il terzo colore che vi colpirà rappresenta un talento che dovete esprimere per realizzarvi nella vita. Io ho scelto rosso Forza. A posteriori, mi accorgo che quel giorno ero in un mood color-block-pop-tamarr e forse in down da vitamine.


Lush - Forza - Rossetto Liquido


Anche questo è un rossetto+blush, con le stesse caratteristiche del precedente. Aggiungo inodore e insapore.

Alla fine ho scelto questo come prodotto omaggio. Testato, dura una giornata di caldo. Come test è sufficiente?

E, per dimostrare che non sono una professcional blogger (chi ha detto "ma una cosmeto-dipendente?" Vi ho sentito!), ho fatto girare l'economia comprando un sapone che adoro. Io.adoro.il.suo.profumo. Non c'è altro da dire. Di cosa sa? Di buono, di bucato pulito, e di giornata di sole al mare. Una descrizione comprensibile, non c'è che dire.

Sapone Sultana
Fatmi sapere se ho convinto qualcuna di voi a farsi un giro e come ha reagito il suo naso!

23 commenti:

  1. Sono capitata qua a caso e...No vabbè, m'hai fatto morire. Potresti persino avermi convinta a spendere 15 eurozzi per uno di quei rossetti-blush (blushetti?) accecanti. Amo la Lush, un po' meno i suoi prezzi!
    (promemoria: procurarmi un'amica che mi imbuchi al prossimo evento)
    ciao ciao :)

    RispondiElimina
  2. Erika ti adoro :)

    RispondiElimina
  3. nuoooo adesso ho voglia di andare da Lush!!!!! :-)

    RispondiElimina
  4. Davvero belli quei rossetti! Quando indosso un colore improbabile (tipo il rosso/arancio-rockabilly di cui ero innamorata quest'inverno) secondo me il segreto è bullarsi. Se la gente mi fissa, perchè succede, cerco di sentirmi superipermegafiga, altrimenti finisco per pensare di essere ridicola ed entro nella prima Kiko di turno a togliermi tutto il rossetto.
    Soltanto io mi sento così?????

    baci!!!

    RispondiElimina
  5. IO AMO LA LUSH!
    Seguivo l'evento da un pezzo, ma non sono potuta andare causa studio (che palle -.-').
    Così per curiosità a me è uscito come debolezza/forza la "Fantasia", bisogno "Attrazione" e il talento il "Potere".
    Tanta roba!
    Baci!

    Lalla

    RispondiElimina
  6. Adoro Lush, peccato che sia lontanino x me :(

    RispondiElimina
  7. Non ho negozi Lush in zona...ma sapevo già prima del lancio che quel verde mi fa impazzire.Girando la ruota(online) ho poi scoperto che é un eyeliner...e difficilmente ne faccio uso:(

    Concordo,é tutta un'altra cosa scegliere i prodotti in negozio...sentire il loro profumo:)

    RispondiElimina
  8. W Lush! quando hanno aperto il negozio nella mia città ho fatto super festa! Molto meglio l esperienza in negozio che quella online, anche se quando apri il pacco trovi sempre qualche omaggino o qualche grammo in più del proprio sapone preferito!

    RispondiElimina
  9. Ciao.
    Ci ho comprato poco in verità.
    Solo perchè a me fa pensare tutta questa etica mood ...premesso che sono ignorantina in materia, ma mi sembra difficilmente supportabile con la rete di distribuzione che hanno..
    Mi spiego?
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dubitare è lecito...putroppo non ho risposte perché non conosco così nei dettagli l'azienda. Magari m'informo.

      Elimina
    2. I prodotti sono 100% cruelty free e fatti a mano. Alcuni uno per uno, altri con degli stampini per venire incontro al fatto che ne servono bilioni considerati i mega punti vendita.
      L'unica cosa che da problemi effettivi con la mega distribuzione è l'acquisto di materie prime dal commercio equo e solidale siccome spesso queste piccole ditte non riescono a venire incontro alla richiesta dell'azienda, e infatti è sempre specificato quali prodotti contengono robe fair trade e quali no. Lush cerca sempre nuovi mini progetti da appoggiare però, quindi più in là sarà sempre meglio.

      PS. Convinzione è talmente FLUO che addirittura ha suscitato l'interesse del mio uomo, famoso per essere colui su cui nessun colore fa presa. Ha bellamente ignorato le ciglia piumate di Kiko rosse, vari rossetti neri, zeppe di ogni dimensione e vestiti in lattice degni di lady gaga sotto acido. Poi cos'è che lo smuove? Un corallo.
      Quasi quasi divorzio, però è vero che è stupendo.

      Elimina
  10. Ci sono sempre passata davanti dal negozio in Buenos Aires ma non ci sono mai entrata.
    Dopo il tuo post sicuramente la prossima volta mi ci fermerò. ;)

    Serena

    RispondiElimina
  11. oooh come ti invidio! Sono una Lush-fan da SEMPRE e farei di tutto per andare a un loro evento!

    RispondiElimina
  12. eccerto che mi hai convinto! avevo già provato il giochino della ruota e quindi la curiosità di testare anche questi nuovi prodottini c'è tutta.

    RispondiElimina
  13. acc, a shanghai non c'è.
    dovrò darmi da fare finché sono qui...

    RispondiElimina
  14. complimenti! mi hai incuriosita! ho appena aperto un blog, che ne dici di passare?mi farebbe molto piacere

    RispondiElimina
  15. Lush-addicted a rapporto!
    Da quando sono diventata una loro fan, continuo a maledire i miei per non aver voluto la vasca da bagno!
    Consiglio di provare, fra le tante meraviglie che hanno, il grattino da doccia verde, fa miracoli sulla pelle.

    PS lo so, sono monotona&banale, ma di loro amo anche i nomi dei prodotti, mi fanno morire!

    RispondiElimina
  16. Allora, solo a me la ruota dei colori gira e poi si blocca rovinosamente? :( o sono io che non sono in grado?

    RispondiElimina
  17. anche io ho ceduto, ma ho comprato un solo eyelinerombretto (calma, e la dice lunga) e poi ho provato il mascara "Guarda avanti". Ma lo sapete che il mascara è proprio buono? Non fa miracoli senza piegaciglia, ma non da alcun problema e almeno non ti pigliano là-dove-s'usa con le foto di ciglia finte che se fossero vere avresti i quadricipiti alle palpebre.

    RispondiElimina
  18. io adoro i prodotti della lush, ma non riesco proprio a entrare nei negozi, dopo un po' l'odore mi dà alla testa -.-

    RispondiElimina
  19. fiducia, convinzione e benessere, ovvero eyeliner blu, rossetto rosso e di nuovo eyeliner VERDE! benessere un cazzo! comunque li adoro, profumi splendidi, gli scrub sono fantastici, hanno sempre delle robe meravigliose dentro tipo le noccioline,pezzi di corteccia, mi fanno sentire come se mi stessi lavando nuda in una cascata tipo when i'm with you it's paradise.
    Brava, approvo e concordo.
    Regalate ai vostri fidanzati puzzapiedi quella polverina che si mette nelle scarpe da ginnastica, è miracolosa.

    RispondiElimina
  20. Dettagli sulla polverina, ve ne prego!
    E già che siamo in tema LUSH, qualcuno sa dirmi qualcosa sul loro shampoo su cui leggo sempre meraviglie?
    Grazie per il bel post :-)
    Elisa

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...