Cerca nel blog

Post in evidenza

martedì 4 gennaio 2011

Casting del GF11

Data originaria: 19 ottobre 2010

Senza preamboli:

DONNE

La gnocca. La gnocca rifatta. La gnocca terrona. La gnocca del nord. La ragazza carina che in un altro contesto sarebbe bellina, ma circondata da gnocche di questo calibro è solo carina. La gnocca zoccola. La gnocca-scimmia urlatrice (più di un esemplare). La gnocca-mamma che "mia figlia è la vita mia" (e allora stai a casa tua).

UOMINI

Il palestrato. Il palestrato tarmarro. Il palestrato fotomodello. Il palestrato gorilla. Il palestrato camorrista-commesso (che non è più mafioso di tutti noi). Il palestrato semi-straniero.
Il massimo del cosmopolitismo: una ragazzo con un genitore asiatico e un dannato franciuese che è la caricatura di tutti i francesi e che forse ci darà qualche soddisfazione, visto che sembra un pirla in grande stile.

Imperativi:
- avere tra i 20 e 25 anni, ma dimostrarne 40
- cancellare qualsiasi impressione di intelligenza aprendo la bocca per 5 nanosecondi
- avere avuto un "passato difficile" qualsiasi cosa significhi (vale anche se ti prendevano in giro per l'apparecchio alle medie)
- avere la tendenza all'accoppiamento selvaggio

Vietato:
- essere vecchi davvero, non solo sembrarlo
- essere straniero davvero, in particolare extracomunitario arrivato con uno sbarco clandestino
- fare il/la badante

Più che uno spaccato della società moderna (come ci tiene a precisare la forbita presentatrice che conosce solo due parole e le infila dappertutto: importante ed emozione) sembra un casting per una serata in discoteca; direi che è stato fatto più pensando a come possono essere impiegati dopo il GF che durante. Forse è un modo per risolvere la crisi occupazionale del nostro Paese.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...