Cerca nel blog

Post in evidenza

venerdì 24 giugno 2011

Cambia il vento

Ma evidentemente non soffia abbastanza forte da far uscire dalle teste di cazzo le idee per le campagne pubblicitarie più stupide degli ultimi mesi.
Eh sì che avevano appena guadagnato punti con gli ultimi referendum.

foto: Insy Loan e lo stato delle cose

1 commento:

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...