Cerca nel blog

Post in evidenza

domenica 26 giugno 2011

No vabbè

Questa foto entra di diritto in una nuova rubrica, perché va ben oltre il Carosello degli orrori.
Dalla homepage di AmericanApparel (dovete però aspettare il turno, ci saranno ventimila foto nello slide show).
Non conosco bene il marchio, so solo che produce e vende abbigliamento e che è statunitense.
Mi sembra di capire che la filosofia della loro homepage è quella di pubblicare foto inviate dai clienti con indosso i loro capi. Senza censura.

Siete pronti?



E a quanto pare tutti i loro clienti sono un po' zoccole, non solo l'amica che manda le foto del suo culo abbronzato a metà.
Ma perché, io dico, perché?

12 commenti:

  1. oddio...allo scempio non c'è mai fine...devo vedere le altre!!! :)

    RispondiElimina
  2. L'amica mette regolarmente il tanga anche al mare, si direbbe dal segno.....
    VABBEEEE

    RispondiElimina
  3. Mi sono interessato della filosofia di american apparel.
    Lui e i suoi soci sono pazzi politicamente scorretti puzzoni e scorregioni.
    Ma certe volte chi puzza ed è uno scorreggione vede lontano.
    Perchè ci pensa e perchè si scappa per evitare di essere accusato di averla tirata.
    Se ti interessa questo è 1 intervista di un po di tempo fa a gabriele romagnoli

    http://americanapparel.net/presscenter/articles/200809gq.html

    RispondiElimina
  4. Oh mio Dio!!! Ma come si fa?!

    RispondiElimina
  5. no queste sono campagne pubblicitarie, non foto amatoriali...ma io nella loro volgarità le trovo geniali!

    RispondiElimina
  6. arrrrgggghhhh...terribbbile!

    RispondiElimina
  7. Oddio, ma la gente non conserva davvero nemmeno un briciolo piccolo piccolo di dignità? Ma perché?

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...