Cerca nel blog

Post in evidenza

giovedì 5 maggio 2011

Adesso capisco molto cose...

Tipo perché nelle foto è sempre da sola.
Se con un abile mossa di fotoritocco mettiamo i talloni alla stessa altezza, notiamo una verità indiscutibile.


Victoria Bechkam è una NANA.

E che anche lei sbaglia gli outfit, ogni tanto, e si presenta a un matrimonio con il plaid del divano con un buco per la testa e le scarpe da truia.
Ma d'altronde, cosa le possiamo dire, il suo migliore accessorio le stava al fianco...

4 commenti:

  1. concordo sul migliore accessorio!!!

    RispondiElimina
  2. Oh, finalmente qualcuno che la pensa come me in merito al vestito di Victoria.
    Lui... da mangiarselo.

    RispondiElimina
  3. Mi sembrava un posh beccamorto. E il cappello tipo vasino da notte nunsepotevavedè

    RispondiElimina
  4. La Vic aveva un plaid buttato addosso prima di uscire di casa. E quelle scarpe da battona...Io lei la adoro e adoro pure chi ha fatto quei due ferri da stiro che aveva ai piedi, però a sta girata NO! Concordo con il miglior accessorio: con un marito così può uscire di casa anche con un sacco della nettezza addosso!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...